Tratto dallo speciale:

Google for Small Business: strumenti online per PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Una piattaforma online per utilizzare gli strumenti digitali più adatti alla propria azienda: Google for Small Business, come utilizzarlo dalle PMI italiane.

Pensata per il mercato statunitense, la nuova piattaforma Google for Small Business offre funzionalità anche per imprese italiane: lanciato dal gigante di Mountain View lo scorso 27 giugno, in occasione della giornata internazionale delle PMI, è un nuovo sito che mette a disposizione online una serie di strumenti digitali per far crescere l’attività del professionista o dell’imprenditore.

=> Google G Suite: funzioni per le aziende

Come ha spiegato Kim Spalding, Global Product Director, Small Business Ads di Google, l’iniziativa fa parte del progetto Grow with Google e si propone di aiutare le PMI a:

sfruttare la potenza del web per crescere e prosperare.

La piattaforma è infatti complementare con gli strumenti di Grow for Google, ad esempio la app Google Primer che fornisce lezioni interattive di pochi minuti segmentate per argomenti (marketing digitale, formazione, start-up). In pratica, l’obiettivo è fornire strumenti che possono rendere «più facile trovare e connettersi con i clienti e gestire le proprie attività».

=> Piccole aziende online: si parte da Google Maps

In homepage c’è un questionario interattivo che, in base alle risposte che si forniscono sul proprio business, mette a punto un piano in diversi step per raggiungere i propri obiettivi (es.: creare un sito web o un canale YouTube, utilizzare strumenti per la produttività o per raggiungere nuovi clienti, ecc).

Per le imprese statunitensi, inoltre, si possono scegliere workshop e training su tutto il territorio americano (selezionando le soluzioni più vicine alla propria impresa).