Banda larga fisso mobile: cresce la copertura Eolo

di Redazione PMI.it

scritto il

Servizi a banda ultra larga fisso-mobile: Eolo cresce a due cifre, estendendo sempre di più la sua copertura sul territorio nazionale.

Prosegue il percorso in ascesa di Eolo, il principale operatore in Italia nel fixed wireless per i servizi ultra-broadband nei segmenti business e residenziale, che ha recentemente diffuso i risultati economici del primo semestre 2018. La società vanta una crescita del 28% – pari a 59,3 milioni di euro – rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Ad aumentare sono anche le aree connesse dai servizi a banda ultra-larga Eolo grazie anche alla diffusione dell’innovativo servizio 5G FWA 28GHz a 100 mega, oggi già operativo in 36 province.

=> Niente fibra? Banda ultra-larga con Eolo

A determinare l’ampliamento della base di clienti – che oggi registra oltre 330mila linee fisse ad abbonamento attive, in aumento del 30,5% rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente – è la più ampia disponibilità di accesso alla rete, unita a prestazioni dei servizi sempre più elevate rispetto a quelle offerte dai competitor. Come sottolinea Luca Spada, Presidente e fondatore di Eolo, la società continua a crescere in linea con le aspettative del piano industriale, confermando il proprio impegno sul territorio, tanto nelle province quanto fuori dai centri città, permettendo a famiglie e PMI di superare il cosiddetto “speed divide”.