Cisco WCS e la gestione centralizzata del Wireless aziendale

di Massimo Castelli

scritto il

<img id="image1288" In alcune Pmi distribuite su sedi diverse e dove la rete Wi-FIi sia un servizio fondamentale per garantire la massima produttività  grazie all’organizzazione logistica, la gestione magazzino e la raccolta ordini, è importante per controllare ed intervenire velocemente in caso di guasto o manutenzione di un’Access Point.

Per chi utilizza apparati Cisco e valutasse l’opportunità  di utilizzare un prodotto dedicato alla gestione centralizzata dell’intera rete Wi-Fi in ambienti Enterprise, il Wireless Control System (WCS) si propone come console all-in-one per il controllo completo dell’infrastruttura di Access Point.

Cisco WCS è soprattutto un completo e dettagliato sistema di monitoring che consente di verificare in tempo reale lo stato dei parametri vitali di ogni Access Point:

    ● attraverso la rappresentazione in numerosi grafici è ad esempio possibile analizzare la rete Wi-Fi ricavando delle statistiche relative al Bandwidth, al numero di utenti connessi, alle policy applicate oppure confrontare le configurazioni, fare l’inventario hardware e software,

    ● la funzione di discovery della topologia di rete facilita le fasi di implementazione e progettazione di nuovi segmenti in un’ottica di ampliamento delle aree di copertura Wi-Fi,

    ● in caso di guasto di un Access Point è possible prevedere ed impostare che in automatico gli apparati più vicini aumentino la propria potenza di trasmissione per bilanciarne la mancanza,

    ● se rilevate, anche eventuali interferenze o problemi tra i canali, vengono subito segnalate e possibilmente risolte in autonomia,

    ● il sistema integrato IDS (Intrusion Prevention System) è un valore aggiunto alla sicurezza che già  utilizza gli ultimi standard di autenticazione e crittografia.

Per consentire che tutte queste avanzate operazioni di monitoring ed intervento automatico siano ottimizzate e personalizzate dalla console remota, è necessaria l’installazione di specifici apparati periferici, con funzione di sonda e sensore di zona, direttamente collegati alle reti degli Access Point.

Ovviamente la scelta, di un sistema a tale livello tecnologico per una PMI, dev’essere giustificata dalla presenza di un’infrastruttura di rete Wi-Fi complessa, ad alta criticità  e sopratutto caratterizzata da un notevole numero di Access Point.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay