Microsoft Security Essential, antivirus per le Pmi

di Giacomo Dotta

scritto il

Microsoft ha presentato una nuova edizione del proprio antivirus Microsoft Security Essential. La nuova release è stata pensata per le specifiche esigenze delle piccole e medie imprese

Microsoft ha annunciato tramite il proprio Microsoft Partner SMB Community Blog la disponibilità, a partire dal mese di ottobre, di una nuova release del proprio antivirus Microsoft Security Essential.

Microsoft, insomma, intende utilizzare la tecnologia pensata per l’utenza consumer e traslare l’offerta verso il mondo business, puntando però in modo particolare alle micro-aziende con meno di 10 dipendenti. Il punto di forza dell’offerta? È gratis: download e installazione dell’antivirus sono infatti operazioni totalmente gratuite, il che permette all’azienda di avvalersi di una tecnologia già premiata dalle analisi sul campo (dopo l’insuccesso del precedente oneCare, Microsoft ha fatto centro con la soluzione Security Essential).

Il gruppo di Redmond precisa però come le aziende debbano prima debitamente verificare l’utilizzo della soluzione Security Essential poiché, in caso di esigenze maggiori, il software potrebbe rivelarsi limitato. La forza di MSE è infatti nella sua capacità di girare in background, auto-aggiornarsi ed agire in modo sostanzialmente autonomo, senza particolari attenzioni da parte dell’utente. Le aziende che necessitano di soluzioni più avanzate dovranno invece rivolgersi all’opzione Microsoft Forefront Client Security, più articolata ed in grado di offrire una gestione centralizzata delle varie installazioni su client.

Il gruppo ha inoltre messo a disposizione un breve filmato in grado di illustrare le principali caratteristiche dell’antivirus per coloro i quali stiano vagliando la possibilità di passare alla soluzione gratuita MSE:

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft