Conficker e 1 Aprile? Sophos risponde con Clean-up Tool

di Noemi Ricci

scritto il

Atteso per oggi nuovo attacco mondiale di Conficker, anche ai pc aziendali. Sophos risponde rilasciando agli utenti il software gratuito Conficker Clean-up Tool, che permette di rimuovere tempestivamente il worm

Conficker minaccia ancora i pc aziendali. Neanche l’ingente taglia offerta da Microsoft sembra essere valsa: il pericoloso worm ha infatti annunciato un nuovo attacco previsto per oggi 1 aprile 2009.

In difesa degli utenti, il fornitore di soluzioni di sicurezza informatica Sophos propone una soluzione gratuita da scaricare direttamente dalla Rete.

Le aziende potranno dunque effettuare il download dall’area dedicata nel sito web di Sophos, il Conficker Clean-up Tool, software standalone che promette di contrastare fattivamente il malware.

L’ultima versione di Conficker dovrebbe iniziare a contattare diversi web server, resi disponibili dagli hacker, per scaricare nuovi aggiornamenti così da automodificarsi e superare il controllo degli antivirus.

L’applicativo Sophos è studiato in modo tale da ripulire tempestivamente i pc che verranno infettati anche nei prossimi giorni, così da evitare ulteriori problemi.

Ma la parola d’ordine rimane comunque “prevenire!“, correggendo le vulnerabilità presenti nei sistemi operativi Microsoft e scaricando le relative patch di sicurezza (MS08-067).

Per le aziende risulta inoltre di vitale importanza proteggere la propria infrastruttura IT a tutti i livelli, utilizzando tool di sicurezza aggiornabili automaticamente. Oltre al Conficker Clean-up Tool, Sophos propone il suo Endpoint Security and Control.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi