Reti aziendali, “always on” con WiFi Extender

di Noemi Ricci

scritto il

Hercules ha presentato un nuovo dispositivo in grado di connettersi al router aziendale ed estenderne la portata, permettendo di coprire anche gli angoli più nascosti

Scegliere la tecnologie wireless per la connessione di rete nel proprio ufficio può aiutare le piccole e medie imprese a creare un ambiente più dinamico ed efficiente, oltre che più flessibile e ordinato in virtù dell’assenza di cavi, mantenendo al contempo presentazioni di qualità professionale in qualsiasi zona della propria azienda.

Barriere architettoniche o bassa potenza dei segnali, però possono creare problemi di copertura della rete Wi-Fi, compromettendone l’utilizzo. La soluzione proposta da Hercules – presentata pochi giorni fa e disponibile a partire da aprile – WiFi Extender viene incontro proprio a questo tipo di problematiche.

È un dispositivo che promette di raddoppiare la portata della rete Wi-Fi, permettendo di raggiungere anche gli angoli più reconditi della propria azienda.

Extender stabilisce una connessione wireless con il router aziendale e ne estende la portata mantenendo inalterate le proprietà della rete, come ad esempio nome o chiave di sicurezza. Questo, in maniera del tutto indipendente dall l’utente. Sarà quindi possibile spostarsi liberamente nell’area coperta dal router o in quella coperta dall’Extender.

L’istallazione guidata aiuta ad individuare il punto migliore in cui collocare il WiFi Extender all’interno dell’ufficio, così da garantire accesso a Internet da ogni angolo, in ogni stanza, fin nei punti più lontani.

WiFi Extender (HWGEXT-54) rispetta l’ultimo standard Wi-Fi ufficiale: 802.11g, fino a 54 Mbps di larghezza di banda ed è compatibile con le altre periferiche 802.11b e 802.11g.

Oltre alla modalità Extender, la periferica dispone anche di quella Access Point, che permette la creazione di una rete Wi-Fi basata sulla connessione di un router o modem router cablato.