Tratto dallo speciale:

I vendor svelano i loro piani per il WiMax

di Marianna Di Iorio

scritto il

Durante il WiMax World 2007, i maggiori vendor toglieranno il velo ai progetti per sfruttare la tecnologia WiMax sui loro dispositivi

Da oggi fino al 27 Settembre 2007 si svolgerà il WiMax World 2007, l’evento di Chicago dedicato al mondo del WiMax.

In questi tre giorni, diversi vendor hanno fatto sapere che presenteranno dimostrazioni e alcuni dettagli in merito ai piani per lo sviluppo della tecnologia WiMax sui loro dispositivi mobili.

Nei giorni scorsi, alcuni tra i maggiori produttori di PC avevano annunciato la loro intenzione di supportare la piattaforma di Intel Centrino che sfrutta la tecnologia senza fili di ultima generazione.

È recente, inoltre, la notizia rilasciata durante una conferenza stampa da Barry West, Chief Technology Officer di Sprint Nextel, in cui annunciava Xohm, un servizio che ha l’obiettivo di collegare laptop, telefoni e qualsiasi dispositivo elettronico senza fili utilizzando lo standard WiMax.

Anche Motorola darà una dimostrazione del suo interesse nei confronti di questa tecnologia, annunciando i suoi piani di voler sperimentare il WiMax da una barca disposta sulle acque del Lago Michigan.

L’azienda statunitense, durante il WiMax World Europe Conference, l’evento che si era tenuto lo scorso 29 Maggio a Vienna, aveva vinto il premio WiMax World Europe 2007, il riconoscimento che premia i produttori che si sono distinti nello sviluppo e nell’implementazione delle tecnologie WiMax.

Un altro vendor, MobileAccess Networks ha, infine, annunciato che intende implementare le capacità fornite dal WiMax al fianco del Wi-Fi, dei cellulari e dei network per la sicurezza pubblica.