Altiris aiuta a proteggere i dati

di Marianna Di Iorio

scritto il

Altiris, in collaborazione con Senforce Technologies, ha lanciato Endpoint Security Solution per la protezione in azienda dei computer e dei dati critici

Altiris, fornitore di software gestionali, con la collaborazione di Senforce Technologies, azienda che offre servizi di sicurezza informatica, ha lanciato il nuovo software Altiris Endpoint Security Solution. Il prodotto ha l’obiettivo di permettere alle organizzazioni IT di offrire un equilibrio tra la sicurezza e la produttività aziendale, attraverso la gestione della protezione dei computer e dei dati critici come, per esempio, il codice fiscale di dipendenti / collaboratori e/o fornitori. Secondo quanto dichiarato da Altiris, si tratta di un’offerta indirizzata principalmente al mercato delle piccole e medie imprese in quanto è venduta ad un costo pari a 70 euro per nodo ed è un unico software che fornisce molteplici servizi.

Come afferma Dwain Kinghorn, CTO di Altiris, «Il furto e la perdita dei dati su larga scala sono diventati molto comuni nella società di oggi basata sulle informazioni. Recentemente, diverse aziende ed enti governativi hanno sofferto per il calo del livello di sicurezza a causa del furto dei dati […]». Endpoint Security Solution cerca di risolvere alcuni dei problemi legati alla sicurezza, offrendo un controllo della connettività di rete delle comunicazioni wireless e dei dispositivi di storage portatili. La soluzione, inoltre, ha un firewall personale che aiuta a proteggersi dalla perdita e furto dei dati, dall’utilizzo del wireless non sicuro e dalle applicazioni dannose che si installano su un sistema.

Senforce Technologies ha contribuito integrando le proprie funzionalità per la sicurezza locale al prodotto di Altiris, lavorando «a stretto contatto con Altiris per fornire ai clienti di Altiris importanti funzionalità di sicurezza endpoint» ha commentato Nolan Rosen, VP of Marketing and Business Development di Senforce.