FOIA: riforma della trasparenza al via

di Teresa Barone

scritto il

In vigore la riforma della trasparenza dal 23 dicembre 2016: al via il nuovo accesso civico generalizzato.

Il decreto 97/2016 che ha stabilito la riforma della trasparenza introducendo il Freedom Of Information Act (FOIA) è entrato in vigore dal 23 dicembre 2016: tutte le informazioni e gli atti della Pubblica Amministrazione diventano a tutti gli effetti pubblici e consultabili.

=> Riforma PA: accesso civico ai documenti

Per garantire l’accesso generalizzato ai dati e ai documenti della Pubblica Amministrazione da parte di cittadini e imprese, in modo da consentire il controllo e il monitoraggio dell’attività pubblica, le amministrazioni locali devono provvedere all’adeguamento alle modifiche previste al fine di consentire l’esercizio del nuovo diritto.

L’obiettivo è infatti quello di:

«favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche».

L’ANCI ha realizzato un documento che illustra le linee guida per fornire istruzioni tecniche mirate a permettere il nuovo accesso generalizzato, che si aggiunge al precedente accesso civico e al diritto di accesso documentale.

=> ANCI: il nuovo diritto di accesso civico

Fonte immagine: Shutterstock