Tratto dallo speciale:

Assunzioni PNRR: tutti i bandi in scadenza su InPA

di Redazione PMI.it

scritto il

Bandi aperti per professionisti a supporto delle PA nell’ambito del PNRR: ecco quelli in scadenza a fine maggio, candidature sul portale InPA.

Sul portale InPA sono disponibili tutti i concorsi e avvisi pubblicati dalle Amministrazione Pubbliche che assumono e che selezionano profili professionali in linea con i propri fabbisogni, attiingendo tra i professionisti che hanno inserito il loro CV sul portale, i quali possono infatti candidarsi ai bandi disponibili su tutto il territorio nazionale con pochi click.

Attualmente sono tre i bandi aperti, tutti con scadenza il 27 maggio e mirati a reperire esperti come supporto al raggiungimento degli obiettivi del PNRR.

Bando Esperti rendicontazione e controllo spesa

Il primo avviso pubblico è basato sulla ricerca di esperti in gestione delle procedure di rendicontazione, controllo e certificazione della spesa. Si richiede la laurea in Giurisprudenza, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Scienze dell’economia, Scienze economico-aziendali, oltre a una approfondita conoscenza della normativa e delle procedure operative in materia di controllo, rendicontazione e certificazione delle spese e un’esperienza di più di quindici anni nel supporto alle amministrazioni pubbliche. È anche necessario conoscere i pacchetti applicativi informatici attualmente in uso.

Bando Esperti gestione amministrativa e finanziaria

Il secondo avviso pubblico si rivolge agli esperti in gestione amministrativa e finanziaria degli investimenti pubblici. Per candidarsi è necessario aver conseguito la laurea in Giurisprudenza e, possibilmente, essere iscritti all’Albo Professionale degli Avvocati. È richiesta la conoscenza della normativa e delle procedure operative in materia di gestione dei programmi e dei progetti finanziati con le risorse comunitarie, un’esperienza almeno quindicennale nel supporto alle PA e la conoscenza dei principali pacchetti applicativi informatici.

Bando Esperti gestione delle gare d’appalto

L’ultimo bando ancora attivo riguarda la ricerca di esperti in gestione di gare d’appalto e contratti pubblici. Si richiede la laurea in Giurisprudenza, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Scienze dell’economia, Scienze economico-aziendali. È necessario avere una approfondita conoscenza della disciplina degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture e, nello specifico, delle procedure di aggiudicazione svolte mediante ricorso alle piattaforme elettroniche. È richiesta anche un’esperienza di più di quindici anni nel settore delle gare e dei contratti pubblici, anche di rilevanza comunitaria.

Attraverso il portale del reclutamento è possibile restare sempre informati sugli avvisi pubblici attivi, anche effettuando una ricerca su base territoriale e individuando eventuali bandi in una Regione o Provincia di interesse.