Sunnyway e 2bSmart: il team building si fa in due

di Rosaria Di Prata

scritto il

Nel campo del team building si sono incontrate due aziende, che puntano molto sull'uso della tecnologia, del web marketing e dei sistemi GPS.

La collaborazione nata tra l’agenzia di Roma Sunnyway e l’agenzia di Milano 2Bsmart, colloca sul mercato italiano una sinergia che evidenza come il team building possa dare ottimi risultati. Entrambe le società hanno una clientela piuttosto importante e progetti di team building realizzati anche all’estero, riuscendo a creare il giusto ambiente ottenendo un team di lavoro proficuo dove la squadra persegue un unico obiettivo.

Il potenziamento dei progetti avverrà con l’uso di tecnologie mobili e sistemi GPS che serviranno per vivere l’evento in ogni luogo. La tecnologia, all’interno dei team building, riveste un ruolo importante che consente di progettare e gestire in maniera appropriata ogni fase del progetto proiettandola verso il raggiungimento dell’obiettivo.  L’interazione costante offre nuovi spunti comunicativi che consentono di migliorare le performance e di sviluppate anche un miglior clima aziendale. Un’offerta economica variegata consente al cliente di ottenere ciò che desidera proponendosi a un mercato ampio che desidera originalità e innovazione.

Sulla base di ciò, occorre rilevare che Sunnyway realizza sempre eventi promuovendo nel migliore dei modi il marchio. 2bSMART è invece specializzata per l’organizzazione di convegni, meeting virtuali, web marketing 2.0 utilizzando al meglio anche il canale della comunicazione on line. Quest’ultimo settore ha assunto proporzioni importanti e favorisce anche i meeting virtuali che consentono di non considerare la distanza. La tecnologia è un ottimo strumento che consente di costruire realtà importanti e solide anche a distanza.

Una joint venture che s’identifica con una copertura capillare del territorio coniugando assieme le esigenze di entrambi i team che perseguono un unico obiettivo. Il team building è in grado di offrire una soluzione interessante che consente di lavorare solidamente su due fronti senza che vengano meno le necessità delle aziende coinvolte. È fondamentale che l’obiettivo sia chiaro e preciso e, con l’integrazione di strumenti innovativi, si riescono a realizzare progetti importanti. Talvolta le collaborazioni possono anche portare al “distaccarsi” parziale delle proprie specifiche attività per iniziare a conoscere nuove realtà che possano integrare la propria. È un procedimento di crescita ed evoluzione che conduce sempre a interessanti risultati quando si lavora con impegno e determinazione.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari