Ridurre l?ansia per rendere di più

di Teresa Barone

scritto il

Tenere a bada ansia e stress aiuta a rendere di più: ecco come controllare le emozioni garantendo performance migliori.

Saper mantenere la calma gestendo al meglio le emozioni aiuta a migliorare il rendimento sul lavoro potenziando le proprie performance. Una teoria sottolineata da una recente ricerca condotta da TalentSmart, infatti, afferma ch il 90% dei “top performer” riesce a tenere a bada lo stress garantendo un ottimo autocontrollo.

=> Scopri quando lo stress è positivo

Sulle conseguenze negative dello stress sono stati scritti fiumi di testi, studi e ricerche volte a mettere in guardia sui rischi legati all’incapacità di trovare un equilibrio soprattutto in ambito lavorativo. I ricercatori della Yale University, ad esempio, sostengono che lo stress  prolungato provoca una degenerazione dei tessuti celebrali connessi proprio al controllo delle emozioni.

Se vivere una vita totalmente priva di stress è quasi impossibile, tanto più se sul lavoro si occupa una posizione di responsabilità, esistono numerose strategie per controllare maggiormente le emozioni e mantenere la calma anche nei momenti più bui.

Fondamentale, ad esempio, è adottare un atteggiamento positivo cercando di apprezzare il lavoro svolto e i risultati ottenuti, guardando al futuro senza creare ansie e aspettative inutili.

Non è meno importante cercare di trovare quotidianamente il tempo da dedicare a sé stessi, staccando la spina e, soprattutto, disconnettendo qualsiasi collegamento con la sfera professionale attraverso i device mobile. Anche semplicemente spegnendo il telefono, infatti,  i livelli di stress possono rientrare entro valori considerati nella norma.

=> Scopri come combattere lo stress da lavoro

Anche limitare l’assunzione di caffeina può fornire un valido aiuto, evitando il rilascio di adrenalina che impedisce sia il rilassamento sia il pieno controllo della sfera emotiva.