Come fare pubbliche relazioni con un basso budget

di Floriana Giambarresi

scritto il

Consigli per gli startupper: ecco come fare delle ottime pubbliche relazioni con un budget ridotto.

Chi dirige una startup potrebbe considerare le pubbliche relazioni poiché rappresenta uno dei più preziosi e convenienti canali di marketing disponibili. Le PR di alto livello creano ampia consapevolezza della vostra azienda e le danno credibilità come leader nel proprio settore: ecco come farle pur avendo un basso budget tipico delle nuove imprese.

=> Scopri come le relazioni pubbliche siano in crescita

In primo luogo, è necessario concentrarsi sulla crescita della propria startup: le pubbliche relazioni contribuiscono ad aumentare la consapevolezza e portano contatti qualificati. Pensate a contenuti di grande interesse per i giornalisti di alto livello, che potrebbero scatenare l’interesse dei potenziali clienti. 

L’obiettivo è quello di costruire un programma di PR di successo ed è necessario avere qualcosa di interessante da dire ai media. Il successo del vostro programma starà al PR della società, il quale dovrà avere un punto di vista unico. Iniziate in questo caso con una rapida creazione di contenuti: prendete 50 argomenti interessanti e fatevi aiutare dai copywriter freelance, cosicché la vostra startup possa avere un blog sempre aggiornato

Chi dirige una startup dovrebbe lavorare per ottenere una copertura mediatica in riviste di alto valore, anche poche, piuttosto che ottenere una grande copertura ma da chi conta poco nel settore. Ad esempio un articolo sul Wall Street Journal e su TechCrunch possono valere molto più che decine di articoli su riviste minori.

=> Scopri come creare un piano convincente di PR