I trend del retail

di Chiara Basciano

scritto il

Come cambia il mondo del retail e quali tendenze devono conoscere i manager del settore

Nuove sfide ma anche nuove possibilità si stanno affacciando nel panorama del retail, permettendo ai manager del settore di migliorare le loro prestazioni. Per questo è bene conoscere i nuovi trend, in particolare Doug Stephens, Retail Manager, ne ha individuati alcuni di grande attualità.

=> Vai al Forum Retail 2014

Prima di tutto l’apporto tecnologico, che fa diventare obsoleti i vecchi strumenti, adesso l’analisi dei Big data, dei video, la tracciabilità delle operazioni tramite mobile e perfino lo studio delle onde cerebrali, permettono di conoscere a fondo le necessità del cliente, non basandosi più su mere supposizioni ma su dati di fatto concreti.

=> Scopri il retail manager

La tecnologia diventa fondamentale anche nelle consegne, si velocizza sempre più e l’utilizzo dei droni appare l’ultima frontiera, per questo un buon retail manager deve essere sempre aggiornato da questo punto di vista. Se l’e-commerce cresce bisogna sempre e comunque curare il negozio fisico, costruendolo secondo le esigenze del cliente, i cui gusti e il modo di fare shopping devono essere costantemente monitorati.

=> Leggi come curare la fedeltà al brand

Inoltre bisogna curare i media in ogni dettaglio, rendendo i siti dei brand altamente gradevoli, con l’introduzione di video e descrizioni dettagliate e l’esperienza in negozio diversa dal solito, costruendola come un set, con la giusta luce, i giusti colori e la giusta musica.

Bisogna infine cavalcare l’onda della crisi vedendone il lato positivo, nel senso che i clienti non sono più portati ad accumulare ma a condividere, allora sarà bene non contrastare questa tendenza, ma favorire lo scambio dei prodotti, creando dei mercati di scambio a latere del brand.