Introversi a lezione di networking

di Teresa Barone

scritto il

Un carattere introverso non deve limitare o impedire il networking: ecco qualche consiglio.

Arricchire i propri contatti, sviluppare nuove relazioni professionali e ampliare la propria rete sociale: il networking è di fondamentale importanza in ambito lavorativo, tuttavia dedicarsi a questa attività può essere tutt’altro che piacevole per chi ha un carattere particolarmente introverso.

=> Scopri perché il networking è vitale per i manager

Anche in questo caso le possibili strategie per fare networking non mancano, tecniche basate sul proprio temperamento in grado di valorizzare i punti di forza personali, limitando il disagio.

1. Evitare di fare rete da soli: se partecipare a un evento può rivelarsi strategico per conoscere nuove persone, chi è poco estroverso può farsi accompagnare da un amico al quale appoggiarsi e chiedere supporto.

2. Giocare d’anticipo: se socializzare all’interno di grandi gruppi ti crea disagio, è preferibile recarsi a un evento in netto anticipo e cercare di familiarizzare con un gruppo ristretto di persone, che dubbio meno crea meno ansie.

3. Parlare con il personale: rimanere in piedi, da soli, circondati da gruppi di persone che non si conoscono nel corso di un evento importante non è certo una situazione piacevole da vivere. Il primo step per combattere il proprio carattere introverso è parlare con i membri dello staff presenti, scambiando alcune battute che possono aiutare a distendere i nervi.

4. Mostrare apertura: evitare gesti e posture che possono creare barriere invisibili, sfruttando invece il linguaggio del corpo per dimostrare di essere aperti a nuove conoscenze.

=> Scopri i peccati capitali del networking

5. Focalizzarsi sugli altri: molti professionisti evitano il networking perché non si sentono a proprio agio nel parlare di se stessi. Questo, tuttavia, non è sempre necessario. Meglio porre domande interessanti alle persone che si incontrano, informandosi riguardo il loro lavoro e mostrandosi realmente interessati alle risposte.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari