Le parole più potenti per un manager

di Teresa Barone

scritto il

Cosa c?è di sbagliato nel riconoscere un lavoro ben eseguito? Ecco perché i manager dovrebbero dire grazie più spesso.

Nel vocabolario di un manager non dovrebbero mai mancare alcune specifiche parole, semplici ma di fondamentale importanza per garantire una comunicazione efficace e un ottimo rapporto con dipendenti e collaboratori.

=> Scopri l’importanza di usare le parole giuste

Secondo gli esperti di leadership, infatti, le ottime performance professionali dei lavoratori possono migliorare notevolmente se il manager è solito ringraziare i suoi dipendenti, e apprezzare verbalmente il loro lavoro e il loro impegno.

Un semplice grazie, quindi, come anche un elogio, rappresentano strategie efficaci per motivare il proprio team rendendo ogni membro soddisfatto e produttivo. Basterebbe ritagliarsi dieci minuti ogni settimana per dire grazie ai propri collaboratori per il loro contributo e lavoro svolto, cercando anche incoraggiare i dipendenti verso la “cultura di ringraziamento“, invitandoli a  esprimere gratitudine verso gli stessi colleghi.

=> Scopri la postura corretta per comunicare

Anche le lodi dovrebbero essere espresse pubblicamente, riconoscendo l’impegno di un dipendente davanti ai suoi stessi “pari”.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari