La sfida di un nuovo incarico si vince in 3 mesi

di Redazione PMI.it

scritto il

Per avviare una nuova leadership di successo bastano 90 giorni: ecco come iniziare al meglio un incarico di responsabilità.

I primi novanta giorni sono decisivi per garantirsi successo e soddisfazione quando si inizia un nuovo percorso lavorativo, specialmente se si tratta di un incarico di responsabilità. Per affermarsi, in pratica, ogni nuova leadership deve seminare bene i primi tre mesi di attività.

=> Le parole chiave della leadership

A fornire consigli utili ai “nuovi manager” è Hays, che sottolinea come un professionista debba dare il meglio di sé nei primi novanta giorni di attività, periodo in cui sia l’azienda sia i colleghi sono più propensi a raccogliere le direttive e le indicazioni che arrivano dal nuovo responsabile.

Come afferma Erika Perez, Responsabile della divisione Hays Executive:

«La scelta che si rivela vincente, molto spesso, è quella di cercare di far capire, sin dal primo istante a colleghi e collaboratori, perché si è stati nominati per ricoprire una determinata posizione, quali sono i propri obiettivi, la propria vision per il futuro e le priorità che si vogliono affrontare. È più che comprensibile che un nuovo manager non sia in grado di avere tutte le risposte pronte il primo giorno, ma è altamente raccomandabile che venga reso noto sin da subito un action plan con le priorità da affrontare, le tempistiche e le modalità con cui farlo.»

Nelle prime settimane può rivelarsi utile organizzare incontri a tu per tu con i collaboratori più stretti, ma anche promuovere alcune riunioni che coinvolgano tutto il team. Ecco cinque regole importanti per iniziare un nuovo incarico al meglio:
1. Pianificare un piano d’azione di successo.
2. Osservare l’organizzazione (valori, cultura, persone) per maturare una visione d’insieme completa.
3. Ascoltare collaboratori e colleghi, monitorandone aspettative e capacità.

=> L’importanza della Thought Leadership

4. Fare domande senza remore, lasciando da parte la presunzione di sapere tutto visto che si ricopre una posizione di leadership.
5. Valutare se la strada intrapresa per gestire al meglio il nuovo incarico si stia rivelando vincente.