Gli strumenti del business plan

di Chiara Basciano

scritto il

Cosa utilizzare per creare business plan di successo: gli strumenti migliori.

Avere un business plan ben strutturato non assicura il successo di un’impresa, ma può dare una mano concreta per la sua riuscita. La tecnologia viene in aiuto, fornendo strumenti utili per creare un business plan efficace. Sono molti i software che possono essere utilizzati, Wired ne ha selezionato alcuni di particolare interesse.

=> Vai alla base del business plan

Excel è croce e delizia del business plan, perché de da un lato permette di creare fogli di lavoro molto dettagliati dall’altro non è mai sfruttato appieno, B2Corporate ha pubblicato una serie di risorse Excel, utili anche e soprattutto per chi si accosta la programma per la prima volta. Si tratta di una vera e propria guida per creare business plan in maniera efficace.

=> Scopri il business plan per il successo

Una guida è anche quella proposta da PricewaterhouseCoopers e l’Associazione italiana del private equity e venture capital (Aifi), particolarmente interessante se si considera il fatto che p scritta proprio da chi valuta i business plan. Tra gli strumenti online Wired segnala Enloop, gratutio per chi sta mettendo su un’azienda per la prima volta e a pagamento per chi crea business plan per professione.

=> Leggi come svecchiare il business plan

Infine Planware aiuta a riconoscere e ad analizzare i punti di forza e le debolezze di un progetto imprenditoriale e il toolkit compilabile online della Commonwealth Bank of Australia pone l’accento sulle previsioni finanziare e sul budget necessario all’avvio dell’attività.