Lavorare senza voglia

di Chiara Basciano

scritto il

Compiere piccoli gesti utili per ritrovare un modo produttivo di lavorare.

Non si può essere pieni di entusiasmo ogni giorno. Anche chi ama il proprio lavoro può avere momenti di stanchezza, in cui starebbe comodamente a letto a poltrire invece di alzarsi e diventare produttivi. I giorni così capitano a tutti.

=> Leggi come essere produttivi

Esistono però piccole strategie che possono aiutare a superare questo momento di stallo. Un segreto è coccolarsi un po’, concedersi qualcosa di buono da mangiare, fare una piccola pausa sul lavoro vedendo qualche video che piace particolarmente, uscire a prendersi un caffè. Anche riorganizzare la propria scrivania può dare un nuovo input, buttare le cose vecchie, sistemare quelle nuove e dare un nuovo ordine logico.

=> Scopri le postazioni per la produttività

Ascoltare la musica come sottofondo e cambiare aria sono piccolo gesti che possono fare la differenza. Inoltre si può organizzare il lavoro in compiti di dimensioni diverse, iniziare dalle cose più piccole e più facili aiuterà a carburare. Anche condividere il lavoro con i colleghi è utile per ingranare nel modo giusto. In ogni caso l’importante è agire e non rimanere improduttivi perché di arriverebbe alla frustrazione e ad una sensazione di disagio a fine giornata.

Fonte immagine: Pixabay