Formare i venditori: 4 strategie efficaci

di Teresa Barone

scritto il

Dai giochi di ruolo al micro-learning: ecco alcune strategie formative efficaci per i venditori alle prime armi.

Reclutare venditori e renderli operativi, ed efficienti, nel minor tempo possibile è un’impresa non priva di difficoltà.

=> Selezionare e assumere venditori

Esistono percorsi formativi appropriati, manuali dettagliati, tuttavia offrire a queste risorse reali opportunità di crescita e sviluppo significa trasmettere loro alcune tecniche consolidate per comunicare, convincere, conquistare la fiducia dei clienti.

Ecco alcune strategie per migliorare le performance dei venditori fin dal loro esordio.

1. Giochi di ruolo

Organizzare simulazioni con giochi di ruolo, consente ai venditori alle prime armi di mettere in pratica quanto appreso e chiarire eventuali dubbi, ricostruendo situazioni realistiche.

2. Micro-Learning

=> Formare un team di vendita produttivo

Piuttosto che investire numerose ore per affrontare con i venditori una pluralità di argomenti alla volta, è preferibile impostare brevi sessioni formative a cadenza quotidiana, seguite da email schematiche che riassumono i contenuti principali, in modo tale da consentire apprendimento e consolidamento delle conoscenze.

3. Feedback

Inviare feedback regolari e, soprattutto, onesti, è fondamentale per guidare al meglio le nuove risorse addette alla vendita. Anche l’apertura al dialogo si rivela determinante.

4. Esempi

Le storie di successo hanno sempre un notevole appeal su coloro che stanno “imparando” i segreti del mestiere. La condivisione di aneddoti positivi, quindi, rappresenta una strategia formativa sempre efficace.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU