Spazi di lavoro smart al Salone del Mobile

di Teresa Barone

scritto il

Al Salone del Mobile di Milano si parla di uffici smart e spazi di lavoro innovativi.

Per Milano inizia la settimana dedicata al Salone del Mobile, 56esima edizione della manifestazione dedicata al design e alla progettazione che riserva sempre uno spazio speciale agli ambienti di lavoro.

=> L’ambiente di lavoro perfetto 

Fa parte del Salone l’area espositiva Workplace 3.0, all’interno della quale più di novanta aziende presenteranno novità e soluzioni per andare incontro ai cambiamenti del modo di lavorare e alle necessità dei professionisti, sempre più alla ricerca di spazi multifunzionali e flessibili.

«Workplace 3.0 – si legge sul sito ufficiale del Salone – si propone come insostituibile think tank per conoscere e comprendere i futuri e necessari cambiamenti degli spazi lavorativi. Non una semplice rassegna ma il punto di partenza per stimolanti idee di sviluppo in grado di rispondere al cambiamento e alle esigenze del mercato.»

Un’occasione per osservare le soluzioni progettuali in linea con alcune delle caratteristiche primarie del lavoro di oggi e del futuro, dal co-working alla comunicazione multicanale, tutto concepito in un’ottica sostenibile dal punto di vista sia ambientale sia economico.

L’area ospita anche la rassegna “A Joyful Sense at Work” curata da Cristiana Cutrona.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari