Business travel per attirare talenti

di Teresa Barone

scritto il

Consentire ai dipendenti di viaggiare per lavoro rappresenta una strategia di fidelizzazione efficace.

Tra le varie strategie che un’azienda può mettere in atto per attirare talenti, la concessione della possibilità di viaggiare rappresenta indubbiamente una risorsa da sfruttare per fidelizzare le risorse umane.

=> Rendere più produttivo un viaggio di lavoro

Secondo un sondaggio condotto da Booking.com condotto su un campione di professionisti attivi in 24 paesi, infatti, il 30% degli intervistati afferma di aver accettato un’offerta di lavoro tenendo conto delle opportunità di viaggio “comprese” nel contratto, mostrando grande interesse.

Sono soprattutto le risorse giovani, di età compresa tra il 1 34 anni, a mostrarsi attratti dall’opportunità di viaggiare per lavoro.

Indipendentemente dal settore di attività, i professionisti in viaggio cercano di sfruttare al meglio tutte le opportunità anche ricreative e culturali offerte dal viaggio, dedicandosi alle escursioni sul territorio ma anche a gustare i piaceri della cucina locale, come anche allo shopping.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?