Tre strade per un business veloce

di Chiara Basciano

scritto il

Iniziare un nuovo business... ma non da zero.

L’unica cosa che conta davvero per i manager è essere produttivi ma non sempre è la cosa più facile da ottenere. Ci sono modi però per andare dritto al sodo, tagliando i tempi di crescita dell’impresa, necessari quando si inizia da zero.

=> Vai ai luoghi del business

Uno dei modi è quello di farsi carico del debito di qualcun’altro per mettere mettere mano ad un’azienda che ha già delle basi. Non dovendo partire da zero, pur con il debito, si potrò continuare un percorso già iniziato, rimettendo in gioco tutto grazie alla propria audacia. Il franchise è un esempio ulteriore di questo modo di operare. Si sfruttano le basi già presenti per creare qualcosa di nuovo.

=> Leggi come rilevare un business

La seconda strada è quella di entrare in relazione con quante più persone possibili per avere la giusta idea e collaborare perché essa nasca. Con la collaborazione sarà più facile e veloce creare qualcosa di nuovo, ma bisogna essere capaci di relazionarsi con gli altri a pari livello e di mettere in campo le proprie risorse come gli altri.

=> Scopri idee di business

Infine la via più difficile ma dai risultati migliori è quella di investire sui clienti, potenziando il marketing e cercando di intercettare i clienti degli altri marchi grazie a partnership. In questo caso il percorso è più lungo ma sfruttando gli altri marchi si potranno acquisire clienti in tempi brevi, basta offrire qualcosa in cambio e per avere qualcosa da restituire bisogna lavorare molto duramente per avere un bacino clienti sostanzioso.

Fonte immagine Shutterstock