Automatizzazione strategica

di Chiara Basciano

scritto il

Tra pro e contro ai manager piace la tecnologia che automatizza ma nello stesso tempo la teme.

Adottare le giuste soluzioni tecnologiche aiuta a sviluppare il business, ne sono consapevoli prima di tutto i manager, ma anche i lavoratori si rendono conto delle ricadute positive sul loro lavoro.

=> Scopri la tecnologia che aiuta i lavoratori

Evidenzia questa consapevolezza la recente indagine realizzata da IDC e i cui dati sono stati resi noti da Juniper Networks. Secondo la ricerca entro i prossimi due anni il 61% degli intervistati adotterà soluzioni automatizzate, infatti l’automazione di rete è considerata una priorità strategica per molte il 77%.

=> Leggi pro e contro della tecnologia

Nel dettaglio la sua adozione è considerata trainante per il business in quanto capace di garantire una maggiore efficienza operativa, per il 43%, l’implementazione di servizi innovativi, per il 41% e una maggiore sicurezza, per il 34%. Inoltre un beneficio considerato molto importante è la possibilità di ridurre il margine di errore umano e la sicurezza maggiore dei sistemi automatizzati.

=> Vai alla tecnologia per decidere

Eppure alcuni manager sono ancora restii a dare via libera all’automatizzazione. Le principali ragioni di incertezza derivano prima di tutto dalle preoccupazioni per la sicurezza (41%), seguita da una possibile difficoltà di apprendimento dei mezzi tecnologici (39%) e dalle spese iniziali che si devono sostenere (38%). Il panorama appare dunque incerto, tra possibili pro e contro. In generale si avverte un clima di sfiducia, accompagnato però dalla consapevolezza della necessità di adottare le soluzioni tecnologiche migliori per automatizzare processi che appaiono obsoleti.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Risorse utili per le PMI: parliamo di Slideshare