L?importanza di premiare i dipendenti migliori

di Teresa Barone

scritto il

Consigli per valorizzare i dipendenti efficienti con bonus e altre concessioni personalizzando il ?premio? sulla base aspettative personali.

Premiare i dipendenti per gli sforzi compiuti, o gli obiettivi raggiunti, rappresenta una strategia efficace per potenziare la soddisfazione sul lavoro e migliorare il morale dell’intera squadra.

=> Scopri perché concedere le vacanze illimitate ai dipendenti

Non sempre, tuttavia, i lavoratori apprezzano gli stessi premi concessi dal datore di lavoro o dalle stesse aziende: per essere realmente efficaci al fine di incrementare efficienza e produttività, le ricompense dovrebbero essere personalizzate il più possibile.

Se i dipendenti più maturi apprezzano molto un riconoscimento economico o un encomio concesso in pubblico, i millennials, quindi le generazioni più giovani, sembrano accettare molto più volentieri qualsiasi azione che valorizzi il loro lavoro rendendoli letteralmente più felici.

In ogni caso, i datori di lavoro dovrebbero concedere riconoscimenti ai dipendenti a cadenza regolare, valorizzando i traguardi individuali e dimostrando di conoscere bene le risorse umane presenti in azienda.

=> Chi sono i lavoratori più insoddisfatti?

Solo per fornire qualche esempio di “bonus creativo“, i dipendenti apprezzano molto la possibilità di avere più tempo da gestire in autonomia, oppure un viaggio premio. Tra i premi più graditi figurano anche maggiori occasioni di Gamification, così come un sostegno concreto per raggiungere alcuni obiettivi personali.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari