Sette modi per favorire l?engagement

di Chiara Basciano

scritto il

Consigli per coinvolgere i dipendenti e farli sentire parte dell?azienda

Riuscire a creare un ambiente di lavoro ottimale passa attraverso il coinvolgimento di ogni singolo dipendente, per questo ogni capo d’azienda dovrebbe puntare a sviluppare forti legami umani. Il valore dell’engagement è indubbio ma non sempre si sa da dove partire per crearne uno profondo e duraturo.

=> Scopri i fattori che creano engagement

Da Webtrends, in collaborazione con Natalie Hardwicke, psicologa ed esperta di comunicazione, arrivano sette metodi per lavorare sull’engagement, non solo per svilupparlo ma anche per monitorarlo e studiarne gli effetti benefici.

=> Leggi il report di Gallup

1.Collaborare con le risorse umane per creare portali dedicati. In questi il manager deve apparire come il leader che supervisiona i dipendenti e nello stesso tempo li coinvolge ed essi devono potersi esprimere liberamente e venire a conoscenza di tutte le opportunità di formazione disponibili. 2. Usare sondaggi per conoscere il parere dei dipendenti riguardi a temi specifici e il loro cambiamento nel corso del tempo. 3. Offrire un luogo per le idee e l’innovazione in cui i dipendenti possano dare il loro apporto attivo, sentendosi parte attiva dell’azienda.

=> Vai all’importanza dell’engagement

4. Consentire la messaggistica istantanea per le comunicazioni tra colleghi, in modo da creare relazioni trasversali, sempre utili allo sviluppo del lavoro. 5. Incoraggiare l’uso di forum di discussione per migliorare la gestione delle conoscenze e permettendo così una libera circolazione delle conoscenze. 6. Accesso remoto e via mobile per favorire la flessibilità e permettere una migliore gestione della propria vita privata. 7. Usare i video sia per la formazione che per rendere noto il lavoro di ogni piccolo settore, in modo da creare una visione globale dell’azienda.