Costruire relazioni positive tra i dipendenti

di Teresa Barone

scritto il

Comunicazione, rispetto e saper ascoltare: cosa serve per costruire relazioni positive con i colleghi di lavoro?

Per essere realmente produttivo e stimolante un ambiente di lavoro deve caratterizzarsi per la presenza di relazioni positive tra i dipendenti, fondamentali in qualsiasi tipologia di azienda.

=> Pausa pranzo con i colleghi giusti 

Un obiettivo che dipende strettamente dalla capacità di ciascun lavoratore di ascoltare i suoi colleghi, valorizzando opinioni e idee.

Essere disponibili all’ascolto, quindi, ma anche condividere le competenze acquisite durante le esperienze pregresse.

Una relazione positiva con un collega non presuppone necessariamente l’amicizia vera e propria, spesso difficile da instaurare soprattutto quando si occupa una posizione di responsabilità: può essere utile, tuttavia, cercare di incontrare sempre faccia a faccia anche un collega con il quale si collabora generalmente a distanza, in modo da agevolare la comunicazione.

Per evitare conflitti o incrinare un rapporto basato sul rispetto e il sostegno reciproco, infine, è determinante cercare di adattare il proprio comportamento al ruolo che si occupa e imporsi alcuni limiti, riducendo progressivamente l’inevitabile distanza iniziale: evitare di invadere lo spazio del collega e non esagerare nella confidenza soprattutto se ci si conosce da poco tempo.