Valorizzare la routine

di Chiara Basciano

scritto il

Saper utilizzare la routine come valore aggiunto per il proprio lavoro.

Saper cambiare, mettersi in discussione, non avere paura di affrontare nuove sfide, sono tutte cose un manager di successo sa e vuole fare. È bene essere capaci di trasformarsi, vuole dire saper cavalcare questo periodo storico, fatto di incertezze.

=> Scopri la routine serale

Eppure esiste l’altro lato della medaglia. Voler sempre, a tutti costi, ricominciare daccapo vuol dire non riuscire mai ad andare davvero a fondo nelle cose. La routine da ufficio, di fantozziana memoria sembra il male da fuggire. Ma routine non vuol dire solo fare una vita da impiegati medi, ma avere delle certezze e basarsi su quelle per andare avanti.

=> Vai all’importanza della routine

Probabilmente dipende anche dall’indole personale, c’è chi ha bisogno di continui stimoli per andare avanti, ma anche se tutto questo è osannato in questo periodo bisogna ricordarsi che è altrettanto lodevole impegnarsi in qualcosa fino a conoscerlo davvero bene. E questo richiede tempo, e richiede una routine uguale tutti i giorni. Gli automatismi possono aiutare a fare delle cose più velocemente per potersi concentrare su altre.

=> Leggi routine e produttività

Per questo bisogna mettere in discussione la tendenza al cambiamento, e guardare alla routine come al modo migliore per diventare i migliori in un determinato settore. I vantaggi ci saranno, a cominciare da una maggiore consapevolezza delle proprie capacità e alla sensazione di saper fare davvero bene una cosa.

I Video di PMI

Le agevolazioni previste tramite ISEE