Manager e ansia da turnover

di Teresa Barone

scritto il

Per molti manager trattenere i migliori talenti tech rappresenta un obiettivo indispensabile.

Trovare professionisti qualificati in ambito ICT rappresenta un’impresa spesso ardua, così come fidelizzare questo tipo di risorse.

=> Aziende a corto di competenze specialistiche

Sono gli stessi manager a lamentare difficoltà nel reperire competenze specialistiche nell’area tech e a manifestare timori riguardo il loro turnover: una recente ricerca promossa da Robert Half negli USA mette in evidenza come più della metà dei CIO (il 55%) e il 52% dei manager dell’area marketing siano fortemente preoccupati riguardo la possibilità che i migliori dipendenti lascino il loro posto di lavoro nei prossimi 12 mesi.

Come trattenere i top-performer? Se per il 24% dei manager intervistati la perdita di un collaboratore fidato senza preavviso avrebbe un impatto negativo sull’attività da molti punti di vista, la maggioranza di loro sottolinea le difficoltà nel reclutare (e trattenere) risorse che uniscano notevoli competenze tecniche a una spiccata capacità di comunicazione.

Secondo i manager interpellati, infine, le principali cause di turnover del personale sembrano essere legate alle limitate opportunità di crescita professionale e alle mansioni poco stimolanti, soprattutto dal punto di vista della creatività.