Recruiting: trend per il 2017

di Teresa Barone

scritto il

Alcuni cambiamenti che caratterizzeranno il recruiting nel nuovo anno.

Il 2017 sarà un anno di grandi cambiamenti anche per quanto riguarda il recruiting, soprattutto nel rapporto sempre più stretto che le attività di selezione instaurano con la Rete e il mondo dei social.

=> Recruiting: trend e priorità per il 2016

Le campagne di selezione saranno improntate sempre di più sulla trasparenza, per quanto riguarda la ricerca di informazioni sul datore di lavoro da parte dei candidati e viceversa.

Diventa fondamentale, infatti, assicurarsi che le informazioni reperibili in Rete siano veritiere ed esaustive, verificando immagini, contenuti e dati associati al proprio profilo.

I dipendenti saranno esortati a usare i social network in misura maggiore rispetto al passato, infatti le risorse social vengono progressivamente considerati strumenti in grado di diffondere un’immagine positiva dell’azienda e del suo ambiente di lavoro. Diventerà quindi frequente imbattersi in contenuti condivisi dai lavoratori che mostrano la loro vita professionale, foto, commenti e video che descrivono la loro vita in ufficio.

Allo stesso tempo, il recriting non si baserà meramente sui contatti virtuali ma le interazioni reali tra le persone riacquisteranno valore anche nel processo di selezione.

Fonte immagine: Pixabay

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!