Facebook apre alle offerte di lavoro

di Teresa Barone

scritto il

Recruiting su Facebook: il social consente la pubblicazione di offerte di lavoro favorendo le imprese che cercano candidati qualificati.

Facebook consentirà alle imprese di pubblicare offerte di lavoro e reclutare candidati direttamente sulla piattaforma social, aprendo a nuove funzionalità finalizzate a supportare le aziende nella selezione del personale.

=> Social network: un lavoro per professionisti 

Una risorsa finora disponibile solo per gli utenti di Stati Uniti e Canada ma destinata a espandersi anche negli altri Paesi, nata per andare incontro alle esigenze delle imprese che lamentano una crescente difficoltà nel trovare talenti qualificati.

Gli amministratori del social network più usato al mondo, infatti, hanno ribadito il loro impegno per creare nuovi servizi che consentano alle aziende di interagire più facilmente con gli utenti, implementando nuove funzioni che consentano ai datori di lavoro di pubblicare offerte su Facebook e ai candidati di rispondere direttamente sul social.

Dopo aver pubblicato un’offerta di lavoro, le imprese potranno esaminare le candidature e contattare i candidati su Messenger, scegliendo anche di mettere in evidenza i post per raggiungere un pubblico più vasto e rivolgersi a un target mirato.

L’iter per rispondere agli annunci è semplice anche per i candidati, infatti gli utenti potranno vedere le offerte direttamente nel flusso di notizie e salvare i post di interesse nel segnalibro dedicato: le candidature possono essere inviate attraverso pochi clik che permettono di compilare un modulo che contiene già i dati inseriti sul profilo Facebook, integrandolo secondo le esigenze.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari