Niente promozione senza formazione

di Teresa Barone

scritto il

Cosa spinge maggiormente i lavoratori a investire nella formazione personale e nella certificazione delle competenze.

La mancanza di formazione può frenare la carriera, limitando la possibilità di crescere professionalmente e di ottenere una promozione.

=> Mancata promozione al lavoro? Ecco cosa fare

Lo sottolinea un’indagine promossa negli USA, sondaggio condotto su un campione di novecento lavoratori che mette in evidenza come per salire di livello all’interno di un’azienda sia necessario investire nell’istruzione e nella certificazione delle competenze.

Dalla ricerca si evince che il 71% degli interpellati ha dovuto potenziare la sua formazione per mantenere un ruolo o avanzare nella carriera. La stessa indagine (condotta da Wyzant e Recruiter.com) sottolinea come a fare leva sul desiderio di migliorare conoscenze e competenze sia la conquista di una retribuzione più alta, sebbene tra gli obiettivi primari figuri anche la voglia di migliorare la soddisfazione personale.

Osservando le percentuali del sondaggio, si nota anche un buon 38% che afferma di investire nella formazione per poter assicurare uno stile di vita migliore ai familiari, mentre per il 35% l’obiettivo principale è quello di migliorare il Curriculum Vitae.

Per il 32% degli intervistati, invece, il fine principale è migliorare le proprie performance professionali indipendentemente dall’aumento del compenso.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari