Ruolo etico del manager

di Chiara Basciano

scritto il

Avere un codice etico in azienda per gestire meglio le relazioni.

Riuscire a rendere la propria azienda un luogo in cui sentirsi al sicuro va di pari passi con la costituzione di un codice etico. Una volta dettata delle regole morali ed etiche da seguire infatti diventerà più facile individuare e combattere quei comportamenti considerati devianti.

=> Vai a etica e risparmio

Il manager in questa questione ricopre un ruolo centrale, da un lato infatti deve porsi come guida, tenendo lui per primo un comportamento guidato da determinate regole, diventando così un modello da seguire. Dall’altro deve diventare colui a cui rivolgersi in caso di problemi dei dipendenti. Ma esiste anche un altro lato del fattore etico, quello dei rapporti con l’esterno.

=> Scopri il codice etico in azienda

Per dare vita a collaborazioni proficue infatti bisogna pretendere dalle altre aziende la conoscenza del loro codice etico, per poterlo confrontare con il proprio. A volte ciò può portare ad un aggiustamento, per venirsi incontro e per migliorare ulteriormente le regole imposte in azienda.

=> Leggi l’etica che va di moda

Avere a disposizione un codice etico permette di gestire meglio ogni tipo di relazione esterna ed interna e consente di costruire una reputazione solida. Infatti solo il fatto che ci si diano delle regole già ben dispone gli eventuali clienti che vedranno il volto umano dell’azienda e saranno più propensi a farne parte.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI