Trovare il giusto help desk

di Chiara Basciano

scritto il

Valutare i nuovi talenti che faranno parte di un help desk funzionate, dal punto di vista tecnologico e umano.

Un settore del comparto IT deve essere dedicato alla gestione dell’help desk, ruolo moto importante per mantenere una produttività costante del lavoro aziendale. Trovare la persona giusta e costruire un team funzionante richiede molta attenzione.

=> Scopri l’assunzione perfetta

Un modo interessante di trovare velocemente l’addetto all’help desk potrebbe essere quello di rivolgersi alle risorse interne, puntando a formare un esperto. Ma deve trattarsi di qualcuno disposto ad imparare nuove cose e ad assumersi nuove responsabilità. Dal lato relazionale sarà più facile averci a che fare, trattandosi di qualcuno che già conosce l’azienda e i suoi colleghi.

=> Leggi come trattenere i talenti

Ma a volte si ha bisogno di qualcuno con competenze specifiche, allora in questo caso è bene pensare ad un annuncio di lavoro molto dettagliato. Non deve possedere richieste troppo elevate, ciò potrebbe scoraggiare eventuali talenti, ma andare dritto al punto. Il piano di reclutamento deve essere solido e ben strutturato, in modo non solo da trovare velocemente la persona giusta, ma di permettergli di diventare da subito operativo. L’help desk infatti non può permettersi di avere buchi, deve essere sempre funzionante e con una riposta subito pronta.

=> Vai a talenti e tecnologia

Per questo è importante affiancare il neo assunto e permettergli di imparare velocemente. Trattandosi di temi molto specifici la selezione deve essere condotta non solo dal comparto delle risorse umane, ma deve avere una supervisione dei tecnici, che possano parlare un linguaggio comune e valutare le reali capacità tecniche del candidato. Infine anche le soft skill e la capacità di comunicare devono avere il loro peso, trattandosi di un ruolo di relazione, centrale per costruire un ambiente di lavoro positivo.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI