Il candidato di alto livello

di Chiara Basciano

scritto il

Trovare un candidato che sappia mettersi in gioco e sfidare le convenzioni.

Trovare la persona giusta per un determinato ruolo è molto complicato, perché si tratta di scovare il giusto mix di competenze tecniche e soft skills in un’unica persona. In particolare ci sono ruoli molto difficili da determinare, perché caratterizzati da elementi più vaghi.

=> Vai alle domande efficaci

Se si è a caccia di un talento particolare, qualcuno che sappia arrivare a livelli molto alti il gioco si fa duro. Infatti la selezione dovrà essere diversa dalla altre. Per il candidato dalle performance elevate il colloquio dovrebbe essere più lungo ed accurato del solito, infatti si tratta di capire se esistono qualità particolari, utili a rendere il lavoro speciale.

=> Scopri come condurre un colloquio

Questo tipo di candidato ha infatti la capacità di guardare lontano, di essere innovativo e di cambiare le regole del gioco, qualità preziose difficili da giudicare e capire alla prima occhiata. Si tratta di persone capaci di muoversi a proprio agio anche fuori dalla zona di comfort, per questo l’analisi deve essere lunga, ponendo domande su situazioni particolari e su come si comporterebbe il candidato di fronte ad eventuali problemi. Questo tipo di lavoratore ama la sfida, ama mettersi in gioco ed iniziare nuove avventure.

=> Leggi gli errori di selezione

Per questo durante il colloquio si può tentare di giocare, parlando delle aspettative future e sondando la voglia di cambiare strada. Se la persona che abbiamo di fronte ama le sicurezze anche se ha le competenze necessarie non è quella che stiamo cercando. Non è da escludere a priori ma forse andrà bene per un altro tipo di posizione. Il lavoratore che sappia innovare avrà certamente altre caratteristiche, molto lontane dalla sicurezza del posto fisso.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI