Motivati e impegnati anche in estate

di Teresa Barone

scritto il

Con la bella stagione aumentano stress e calo di concentrazione: come evitarlo.

Sebbene la stagione estiva sia sempre molto attesa per riuscire a concedersi una vacanza e staccare la spina, per un manager comporta sforzi ulteriori per mantenere le risorse sempre motivate ed efficienti nonostante la stanchezza accumulata e le alte temperature.

=> Stress da lavoro? Si vive meno a lungo 

Secondo molti responsabili delle risorse umane i lavoratori sono meno produttivi durante l’estate, più esposti alle distrazioni e al calo di concentrazione. Ecco alcune strategie efficaci per limitare questi problemi e favorire la motivazione.

Più flessibilità

Per evitare di sacrificare la produttività potrebbe essere utile concedere maggiore flessibilità d’orario ai dipendenti, soprattutto nel fine settimana.

Attività estive

Favorire iniziative fuori dalle mura dell’ufficio, come pranzi o pause relax, aiuta a tenere lontano stress e stanchezza. Anche approvare un dress code meno rigido e più casual rappresenta una strategia motivazionale efficace.

Cultura aziendale

Edificare una cultura aziendale caratterizzata da fedeltà, condivisione e lealtà può aiutare a mantenere coeso e collaborativo il gruppo anche nei periodi più faticosi.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI