Feedback difficili da esprimere

di Redazione PMI.it

scritto il

Come esprimere un feedback con efficacia anche quando il destinatario si pone sulla difensiva.

Nonostante l’impegno del manager nel concedere feedback costruttivi, sinceri e potenzialmente utili, molti dipendenti sembrano non recepire al meglio quanto comunicato a causa di un atteggiamento difensivo che impedisce di percepire la reale utilità di questo tipo di messaggi.

=> Scopri come rendere efficace un feedback negativo

Cosa può fare il manager per migliorare l’efficacia dei feedback? Innanzitutto prestare attenzione sia al luogo sia alla tempistica, evitando di lasciar passare troppo tempo da un accaduto che è necessario “criticare” ma anche di redarguire il dipendente ancora molto provato a causa di un errore o di un fallimento. Qui di seguito altri consigli utili.

Comunicare faccia a faccia

Per veicolare al meglio un messaggio, soprattutto se contenente una critica negativa, è meglio dialogare direttamente per poter fare leva anche sul linguaggio non verbale, aumentando le chance di essere compresi pienamente.

Enfatizzare il sostegno

Se da un lato è sempre opportuno far precedere la critica negativa da un apprezzamento, è anche utile enfatizzare la propria disponibilità e il proprio sostegno nei confronti del destinatario del feedback.

Non giudicare le reazioni

Puntualizzare l’atteggiamento difensivo del destinatario del feedback non è utile e non aiuta a rendere efficace il messaggio. Al contrario, mostrare apertura e intavolare una conversazione in modo sereno è la strada da intraprendere anche in caso di disaccordo.

Non criticare in pubblico

Infine, qualsiasi feedback dovrebbe essere espresso in privato, evitando di esprimere una critica negativa in pubblico coinvolgendo altri ascoltatori.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI