Personal Coach

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Personal Coach il professionista del benessere, ecco cosa fa.

Il Personal Coach può essere definito un allenatore persone, professione molto diffusa negli Stati uniti ma che con il tempo sta prendendo piede anche in altre parti del mondo.

2017 alla ricerca di professioni

Ma il Personal Coach nello specifico di cosa si occupa? si parla di una professione che si occupa di preparare al meglio, all’interno del campo inerente alle risorse umane, un training personalizzato per coloro che lo richiedono. I lavoratori richiedono questo tipo di affiancamento e aiuto allo scopo di crescere nella propria professione dal punto di vista umano e dal punto di vista lavorativo. Le richieste infatti posso arrivare sia dai lavoratori alla ricerca di un lavoro, ma anche a coloro con un lavoro che vogliono però migliorare le proprie prestazioni. Non si parla solo di uno sviluppo tecnico ma il processo è utile anche per difficoltà emotive. Il Personal Coach si focalizza sull’obiettivo del potenziamento della persona in tutti i livelli, per riuscire deve saper unire sia la pratica e sia teoria. Il professionista deve avere ottime conoscenze e capacità, nel campo in cui lavora, deve avere inoltre un’ottima capacità nel sapere capire e successivamente sviluppare le richieste del cliente. Il Personal Coach in Italia è una realtà conosciuta ma spesso non considerata, anche se negli ultimi anni ha preso piede anche nelle aziende italiane.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari