Tratto dallo speciale:

Apple iAd: Advertising mobile, non solo iPad!

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Apple sarebbe in procinto di lanciare iAd, nuovo network pubblicitario con cui scalare il mercato dell'Advertising mobile, negli stessi giorni in cui sta per arrivare l'atteso iPad. Sfida a Google AdMob?

Apple potrebbe presentare la sua prossima grande novità il 7 aprile: un nuovo network pubblicitario – chiamato con tutta probabilità iAd – frutto dell’acquisizione di Quattro Wireless. Almeno stando alle indiscrezioni del portale Mediapost

La piattaforma Apple costituirebbe una grande opportunità per gli operatori del settore Mobile Marketing.

Con iAd si potrebbe infatti monetizzare il successo in primi dell’iPhone e a seguire di quello potenziale dell’iPad, che dal 3 aprile sarà ufficialmente in commercio.

Come tradizione Apple, ci si aspetta un servizio “rivoluzionario”: si parla infatti di Advertising personalizzato, con annunci mobili mirati e selezionati in base a utilizzo del telefono, sua localizzazione, dati personali, applicazioni in uso e altro ancora.

Non solo. Secondo alcune ipotesi, il prossimo rilascio del firmware 4.0 per iPhone potrebbe gettare le basi per una vera e propria integrazione pubblicitaria nel sistema operativo stesso!

Per quanto si tratti di poco più che rumor, l’ingresso Apple nel mondo Mobile Advertising appare comunque credibile, vista l’acquisizione di Quattro Wireless, azienda di pubblicità su piattaforme mobili, acquisita lo scorso gennaio per “sottrarre mercato” a Google che, a sua volta, ha da poco acquistato il più grande network pubblicitario mobile, AdMob, sottraendolo di fatto ad Apple.

Lo scontro, che si svolgerà nel sempre più remunerativo mondo della pubblicità su smartphone e terminali mobili potrebbe quindi avvenire a breve tra i dispositivi Android da una parte e iPhone/iPad dall’altra.

I Video di PMI