WAS 2010: soluzioni e strumenti di Advertising 2.0

di Redazione PMI.it

scritto il

Al WAS 2010 tenutosi ieri a Milano, ampio spazio al fenomeno Social Network: focus su trend, metriche e potenzialità di Marketing per gli investimenti aziendali in Pubblicità Web

Social Network protagonisti ieri a Milano del WAS 2010 (Web Analytics Strategies), che quest’anno ha riservato ampio spazio ai Social Media, analizzando dinamiche evolutive, metriche ad hoc, misurazione del ROI sugli investimenti pubblicitari delle aziende.

Il WAS 2010 ha aperto i battenti con una ricca agenda incentrata sulle reti sociali, a partire dalla presentazione “WAS 2010 – Il fil rouge del cambiamento” al “Mass Networking Challenge: Prospettive analitiche, modelli di misurazione e business metrics nei social media”.

Si è quindi parlato di Social Advertising (caratteristiche, opportunità e volumi di mercato), Video e TV online.

Parlando di strategie più efficaci per misurare il successo delle campagne di marketing nell’era 2.0, l’analisi si è spostata su segmentazione, targeting e personalizzazione nonché Behavioural Targeting come elementi di successo per gli investimenti online.

Tracciare le abitudini degli utenti è dunque la strategia vincente, accompagnata da tecniche di analisi della user-experience online. In questa ottica, diventa fondamentale concentrarsi sull’usabilità delle interfacce utente e sull’eye-tracking per massimizzare i risultati.

Non potevano mancare le tecnologie di tipo Predictive Analytics per prevedere e simulare eventi futuri: al WAS ne è emersa l’importanza per valutare in anticipo l’efficacia degli investimenti pubblicitari.

Per concludere si è rivolto lo sguardo al Mobile Advertising Trends: nel medio termine sono necessari cambiamenti importante per le imprese, che da un lato dovranno integrare nelle proprie strategie e strumenti di business soluzioni in grado di rispondere alla crescente esigenza degli utenti di disporre di applicazioni e servizi in modalità always on, e dall’altro dovranno sistematicamente investire in pubblicità mobile e misurarne con precisione i risultati delle proprie campagne.