Google: motore ricerca TV …e pubblicità mirata!

di Noemi Ricci

scritto il

Google starebbe testando un nuovo servizio per proporre pubblicità televisive mirate per i singoli utenti, che potranno ricercare canali su network tradizionali e canali online. Opportuntà per gli inserzionisti?

La diffusione di Internet e dei new media sta lastricando la via alla convergenza tra Web e TV e creando anche nuove oppurtunità di Advertising: opportunità che Google ha intenzione di cogliere al volo lavorando a un progetto che permetterà di proporre pubblicità televisive mirate agli utenti.

Per il momento, Google starebbe effettuando dei test interni, in collaborazione con Dish Network, per portare le proprie tecnologie nelle ricerche di canali TV.

In sostanza, il servizio permetterà agli utenti di creare una programmazione personalizzata. Potranno così effettuare ricerche tra i canali offerti da Dish ma anche tra i canali online, come ad esempio YouTube, direttamente tramite il decoder di segnali televisivi, i quali integreranno alcuni elementi del sistema operativo Google Android.

Al posto del telecomando, questi particolari decoder, capaci di accedere alla Rete, saranno dotati di una tastiera del tutto simile a quella dei normali pc.

Le ricadute marketing sono evidenti: Google svolgerebbe il ruolo di “broker” di spazi pubblicitari anche sulla TV, aiutando i propri clienti a rendere più efficaci le proprie campagne, personalizzate in base ai criteri di ricerca e alle preferenze degli utenti.

Per il momento però nè Google nè Dish hanno fornito alcun dettaglio in merito al progetto.

I Video di PMI