Marketing Automation B2B e B2C

di Noemi Ricci

scritto il

Le principali differenze del Marketing Automation applicato al B2B e al B2C che determinano i requisiti e le diverse esigenze dei due sistemi.

Grazie alle piattaforme software e tecnologiche di Marketing Automation (MA) le aziende hanno la possibilità di semplificare e automatizzare le operazioni ripetitive e misurare le attività di marketing, nonché di ridurre l’errore umano. I programmi di marketing per il Business to Business (B2B) o Business to Consumer (B2C) sono gli stessi, ma le strategie di Marketing Automation possono differire a seconda delle specifiche necessità degli ambiti di applicazione B2B o B2C.

=> I vantaggi del Marketing Automation

I software MA vengono usati principalmente in ambito B2B, nel quale è importante dare ai clienti la garanzia di essere costantemente aggiornati ed avere la possibilità di collaborare attivamente con i propri fornitori. In ambito B2C i software di MA vengono impiegati in primo luogo per migliorare la conoscenza del pubblico e favorire l’interazione con il consumatore finale. Le aspettative sono infatti diverse, basti pensare a come differiscono le decisioni di acquisto del B2B (normalmente sono grandi e complesse) e del B2C (rapide).

=> CRM e Marketing Automation integrati

Tra le principali differenze da evidenziare c’è lo scopo con il quale viene utilizzato il MA:

  • in ambito B2B per semplificare e aumentare l’efficienza dei processi di lead generation e lead nurturing. L’obiettivo è generare dei contatti di qualità e instaurare un ciclo di vendita. Le caratteristiche principali di sistema B2B sono l’email marketing, la generazione di contatti e l’integrazione con il CRM;
  • in ambito B2C per costruire la brand awareness e avviare campagne di engagement. L’obiettivo è costruire un rapporto di fiducia e loyalty con il cliente. Le caratteristiche principali del sistema sono B2C sono l’email, il social media marketing e la gestione della reputazione.

A fronte di tale diversità, i sistemi di Marketing Automation del B2B sono solitamente meno costosi, anche perché non necessitano obbligatoriamente di una base di dati, diversamente da quelli B2C che ne sono vincolati e richiedono investimenti maggiori. Di contro i sistemi di Marketing Automation B2C sono più flessibili rispetto a quelli B2B.