Vendite 2020, anno della personalizzazione

di Chiara Basciano

scritto il

Gli addetti alla vendita, i comparti commerciali e i customer care devono affrontare nuove sfide per offrire esperienze di livello ai clienti.

In vista del nuovo anno, il comparto vendite deve rivedere le proprie strategie per mantenersi preparato in un mercato sempre più votato ai cambiamenti. SiriusDecisions ha stilato una serie di consigli utili per pianificare con tempismo la propria attività grazie: il nodo centrale è spendere saggiamente i budget dedicati.

SiriusDecisions consiglia di puntare in primis sulla formazione del personale, per offrire esperienze di alto livello sia al cliente virtuale che a quello che si reca in negozio.

=> La relazione dopo la vendita

Gli addetti alla vendita e al customer care devono puntare alla personalizzazione e per questo non solo devono conoscere la propria azienda, quello che propone e la sua specifica cultura, ma anche il target di riferimento, senza dimenticare però il fattore umano e lo scarto tra cliente ideale e cliente reale.

Il comparto vendite deve necessariamente interagire con il settore del marketing e con i profili di leadership junior, in modo da avere una comunicazione omogenea verso l’esterno e accesso ai dati che snelliscano i passaggi e permettano una conoscenza più profonda dei clienti.

=> Come allineare Marketing e Vendite

Per questo, parte del budget dovrebbe essere dedicata ad una tecnologia specifica, che permetta una comunicazione interna di facile fruizione.

Il 2020 si prospetta come un anno capace di compiere un ulteriore passo in avanti nella personalizzazione della comunicazione e il settore vendite è chiamato a mettersi in gioco per migliorare le proprie competenze.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!