Il Social Business Forum a Milano: migliorare il modo di lavorare con i media 2.0

di Stefano Besana

scritto il

Che i Social Media abbiano rappresentato un cambiamento epocale nell’era della comunicazione digitale è ormai ovvio. Discorso differente è traslare le logiche di questi potenti strumenti in ambito aziendale e organizzativo.
E’ con questa idea di fondo che, negli ultimi anni, è nato l’International Forum on Enterprise 2.0, che quest’anno si è evoluto nel Social Business Forum.

Con l’aiuto di esperti, speaker internazionali e storie di successo da tutto il mondo, l’evento mostrerà  come un maggiore coinvolgimento dell’intero ecosistema aziendale (dipendenti, clienti, partner, stakeholder) possa rivoluzionare concretamente in business (collaborazione, marketing, servizio e innovazione) fornendo una leva strategica per il miglioramento di produttività , efficienza, reattività , capacità  di competere delle imprese.

Come si legge sul sito ecco i temi specifici che saranno trattati:

  • Evoluzione dei modelli organizzativi, di leadership e management
  • Definizione di strategie che leghino esplicitamente i nuovi canali di interazione al business
  • Aumento dell’agilità  e della flessibilità  operativa collegando iniziative verso il cliente e community di dipendenti
  • Coinvolgimento e trasformazione degli individui in agenti del cambiamento
  • Socializzazione dei processi di gestione del cliente, innovazione e sviluppo del prodotto
  • Approcci sostenibili alla coltivazione delle community ed all’attivazione dei clienti
  • Framework di misurazione del ritorno dell’investimento e della vitalità  delle community
  • L’evoluzione della intranet tramite gli strumenti di collaboration
  • Strumenti di analisi degli scambi informali e dei network partecipativi
  • Efficientamento del knowledge work e della condivisione della conoscenza
  • Condivisione di best practice e casi di successo
  • L’integrazione del social software all’interno dei flussi di lavoro e delle applicazioni esistenti

I motivi per partecipare all’evento sono molti, primo tra tutti il poter toccare con mano tecnologie di prim’ordine.

L’esperienza dell’evento sarà  arricchita inoltre da una OpenConference (gratuita per i partecipanti) nella quale due panel specifici (Enterprise 2.0 e Social CRM) si alterneranno a oltre 10 speech verticali di esperti italiani e internazionali su come ottenere successo attraverso il Social Business.

In programma anche la presentazione di numerose aziende che hanno avuto modo di ottenere grandi profitti dall’applicazione di queste logiche e modelli. Tra le testimonianze: Webank, BASF, Scottish Water, BancoPosta, Toshiba, ASL Piacenza, GiffGaff, Nokia e Fujitsu

Appuntamento dunque per l’8 Giugno 2011 a Milano (Marriott Hotel – Via Washington, 66). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento http://www.socialbusinessforum.it/.