B-KiN, il CRM Software-as-a-Service

di Sonia Ferretti

scritto il

Tra le soluzioni SaaS (Software-as-a-Service) pensate per offrire un servizio di CRM, spicca per flessibilità  ed economicità  B-KiN che può essere “noleggiato” a 19 euro al mese per utente, dopo una prova gratuita di 30 giorni.

L’offerta si compone di servizio di CRM o gestione dei clienti, soluzioni di Email marketing e nell’Helpdesk o gestione assistenza.

Vediamo come utilizzarlo.
La lista dei clienti può essere importata da qualsiasi database o da un file excel, e la personalizzazione dei campi permette di creare quelli mancanti. Da ogni pagina, poi, è possibile esportare o stampare i dati immessi. E’ facile trovare i dati che ci interessano tramite la funzione di ricerca ben visibile a lato. Le attività  vengono schedulate e per ognuna è possibile gestire lo stato. Si possono creare gruppi di lavoro e assegnare loro permessi specifici nell’apposita sezione. Infine, è prevista poi una gestione documentale allegando i documenti redatti.

La gestione assistenza può essere la soluzione ideale per le aziende che, da remoto, necessitino di “mettere ordine” tra gli interventi tecnici presso clienti che, come si sa, a volte si protraggono per mesi solo perché si è in attesa di un pezzo di ricambio.
La soluzione è online e ha dei costi fissi, la manutenzione del software è già  inclusa. Si possono gestire casi, soluzioni, code.

La parte relativa all’Email Marketing la definirei il “miracolo moderno”. Tutto quel che si può desiderare per comunicare:

Email marketing: gestione di campagne promozionali verso i destinatari registrati nel CRM, divisibili in gruppi. Possibilità  di tracciatura per sapere se le email sono state aperte, lette e se sono stati visitati i relativi link. Cancellazione automatica degli utenti dalle liste.

SMS: invia messaggi di testo ai cellulari dei destinatari.

Fax: si possono inviare fax ai destinatari associando una pagina nel CRM che tenga traccia dell’attività  e che possa venire utilizzata anche per le risposte date.

Google Adwords: il CRM è integrato con Google Adwords e permette di creare degli annunci basati su parole che su Google siano maggiormente ricercate.

Campagne offline: consente di gestire campagne promozionali non basate su tecnologia Internet.

Le pagine del CRM dovrebbero essere abbastanza intuitive anche per chi non ne abbia mai utilizzati. Il difficile è entrare in questo tipo di mentalità  adattandola alle proprie esigenze!

I Video di PMI