Tratto dallo speciale:

SISTRI 2012: proroga ad aprile

di Noemi Ricci

scritto il

Proroga SISTRI 2012 per effetto del decreto Milleproroghe, così come per la presentazione del MUD semestrale 2011: le nuove date e la roadmap dei test prima dell'entrata in vigore del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Milleproroghe è stata confermata la proroga del SISTRI: entrata in vigore per più 1 gennaio ma 2 aprile 2012, a meno di nuovi rinvii. Oltre alle nuove date per il sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti pericolosi e speciali, il decreto Milleproroghe ha disposto che il MUD (Denuncia rifiuti) sia prorogato al 30 aprile 2012.

SISTRI prorogato al 2 aprile 2012

Lo scopo del rinvio del SISTRI è ancora una volta quello di consentire alle imprese e agli operatori della filiera di adeguarsi alle nuove regole imposte dal sistema che permette la registrazione telematica delle attività di gestione dei rifiuti, ovvero per «consentire l’ottimale organizzazione da parte delle imprese interessate», come precisato dal Consiglio dei Ministri.

Ma per il momento il SISTRI sembra essere ben lontano dall’essere pronto ad entrare in attività, durante gli ormai numerosi click day, infatti, la piattaforma informatica ha mostrano ancora troppi difetti di funzionamento. Intanto il Ministero ha previsto nuovi test, nei prossimi mesi.

MUD prorogato al 30 aprile 2012

Il Milleproroghe, modificando l’art. 12, comma 1, del decreto 17 dicembre 2009, ha concesso più tempo anche per la presentazione del MUD semestrale 2011, con riferimento alle informazioni relative all’anno 2011, slittato dal 31 dicembre 2011 al 30 aprile 2012. Fino all’entrata in vigore del SISTRI, i rifiuti prodotti e gestiti dovranno essere dichiarati «entro sei mesi dalla data di entrata in operatività del SISTRI per ciascuna categoria di soggetti di cui all’art. 1 del decreto ministeriale 26 maggio 2011, con riferimento alle informazioni relative all’anno 2012».

Imprese con meno di 10 addetti

Per le imprese della filiera con meno di 10 dipendenti il Ministero non ha ancora deciso la data di entrata in vigore del SISTRI, ma questa non potrà essere antecedente al 1° giugno 2012. Il termine verrà definito con un prossimo Decreto Ministeriale.

I Video di PMI

PMI.it incontra Hevolus