Tratto dallo speciale:

Dichiarazione dei Redditi: Modello 770 rinviato a settembre

di Barbara Weisz

scritto il

Proroga per il Modello 770 Semplificato e Ordinario: la scadenza della presentazione slitta dal 31 luglio al 20 settembre per andare incontro alle richieste di imprese e professionisti.

Per la presentazione del 770 i sostituti d’imposta hanno tempo fino al 20 settembre – con uno slittamento della scadenza di circa due mesi rispetto al previsto 31 luglio – per comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi a ritenute, versamenti e compensazioni effettuati nel corso dell’anno sul lavoro dipendente o autonomo (770 Semplificato) e su dividendi e redditi da capitale (770 Ordinario). => Leggi come compilare il Modello 770. In particolare, si presenta il 770 Ordinario per comunicare i dati sulle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale, operazioni di natura finanziaria e indennità di esproprio; su versamenti effettuati, compensazioni operate e crediti d’imposta utilizzati.


Scarica il Modello 770 Ordinario

Si presenta il 770 Semplificato per comunicare:

  • Dati dei dipendenti cui sono stati corrisposti redditi da lavoro dipendente, equiparati (pensioni) e assimilati (assegni periodici al coniuge).
  • Indennità di fine rapporto.
  • Prestazioni in forma di capitale erogate da fondi pensione.
  • Redditi di lavoro autonomo.
  • Provvigioni e redditi diversi.
  • Dati contributivi, previdenziali, assicurativi e quelli relativi all’assistenza fiscale prestata per il periodo d’imposta cui si riferisce la dichiarazione.
  • Dati dei versamenti effettuati, dei crediti e delle compensazioni operate (solo quando il sostituto d’imposta non è obbligato a presentare anche il modello 770 Ordinario).
  • Dati relativi alle somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi nonché le ritenute operate sui bonifici disposti dai contribuenti per usufruire di oneri deducibili o per i quali spetta la detrazione d’imposta.

Scarica il Modello 770 Semplificato

I Modelli 770 si presentano esclusivamente per via telematica, direttamente o attraverso intermediari abilitati. l presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm di proroga, per andare incontro alle esigenze di aziende e professionisti, a partire dai consulenti del lavoro, che ne chiedevano la proroga in considerazione del rinvio dei pagamenti di UNICO 2013 dal 17 giugno all’8 luglio (leggi qui), che rendeva troppo ravvicinate le scadenze.