Lavoro estero in dichiarazione dei redditi

Risposta di Redazione PMI.it

scritto il

Chiara chiede:

Ho percepito un reddito lavorativo con contratto di lavoro autonomo più un reddito lavorativo da un contratto di lavoro stagionale in Francia. Devo compilare il 7:30 o il Modello Unico? Per il mio lavoro in Francia sono in possesso delle buste paga e del modello U1. Devo dichiarare il lavoro in Italia?

Nel suo caso l’opzione dichiarativa più adeguata è rappresentata dal Modello Redditi Persone Fisiche, nel quale indicherà le somme percepite da entrambi i datori di lavoro nel corso dell’anno, per calcolare la relativa tassazione.

Certamente deve dichiarare in Italia il lavoro francese, in modo da determinare la corretta aliquota fiscale applicabile. Tasse e agevolazioni fiscali (detrazioni, deduzioni) si applicano infatti in base al reddito totale, che quindi somma tutte le voci di entrata.

Naturalmente, trattandosi di lavoro dipendente, ha già pagato tasse e contribuzione, che vengono conteggiate.

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Redazione PMI.it