Tratto dallo speciale:

Coronavirus: le misure precauzionali INPS

di Redazione PMI.it

scritto il

Sospensione visite fiscali, chiusura delle sedi, comunicazioni online: tutte le misure precauzionali e preventive dell'INPS contro il Coronavirus.

Continua e si espande l’emergenza Coronavirus, in tutto il mondo e in particolare in Italia dove, per fermare la diffusione dell’epidemia da COVID-19, la zona rossa viene estesa a tutto il Paese, limitando al minimo indispensabile gli spostamenti e sospendendo ogni attività non essenziale. Come ricordato dalla campagna #iorestoacasa, ognuno di noi è chiamato a fare qualche sacrificio per il bene della collettività e per fare in modo che l’allarme Coronavirus rientri al più presto.

=> Tutta Italia blindata: il modulo per spostarsi, il decreto in Gazzetta

Coronavirus: le misure INPS

Anche dall’INPS arriva un contributo in questo senso e, in considerazione dell’evolversi della situazione epidemiologica da COVID-19, l’Istituto ha adottato le prime misure precauzionali e preventive:

  • ha lanciato una campagna informativa mirata a fornire tutte le indicazioni necessarie ai cittadini;
  • ha attivato un Comitato permanente che monitora costantemente la situazione di tutte le strutture territoriali INPS, allo scopo di mettere in atto le procedure più idonee in coordinamento con le autorità competenti;
  • ha disposto diverse limitazioni dell’accesso ai servizi di front-end fisico e l’eventuale attivazione di servizi alternativi al fine di garantire il proseguo delle attività;
  • ha attivato i nuovi numeri telefonici per contattare gli uffici provinciali di Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto, con l’obiettivo di fornire informazioni e supporto agli utenti anche a distanza;
  • ha provveduto alla chiusura di temporanea di alcune sedi INPS al fine di predisporre le necessarie operazioni di sanificazione;
  • ha sospeso le visite medico legali nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia, anche al fine di evitare spostamenti non necessari ai cittadini e ha sospeso in tutta Italia le viste assistenziali e previdenziali presso le UOC/UOST medico legale per minori ultra65enni. Per tutti i soggetti già convocati e interessati alla sospensione è previsto l’invio di SMS del rinvio della visita per emergenza COVID – 19.

Coronavirus: comunicazioni INPS online

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha inoltre reso noto che, a causa dell’emergenza sanitaria, Poste Italiane ha sospeso i servizi di recapito postale nei Comuni della “zona rossa”, avvisando i cittadini che pertanto in queste zone potrebbero verificarsi ritardi o mancate consegne delle comunicazioni postali inviate da INPS.

=> Servizi postali sospesi: corrispondenza INPS online

L’INPS invita tutti a consultare eventuali comunicazioni accedendo, dal sito istituzionale o dall’app INPS Mobile, al servizio di Cassetta postale online, che consente agli utenti di consultare alcune delle comunicazioni inviate dall’Istituto.

I Video di PMI

Pensione: cedolino INPS online