Tratto dallo speciale:

Come pagare il bollo auto con PagoPA

di Alessandra Gualtieri

Pubblicato 22 Novembre 2023
Aggiornato 24 Novembre 2023 19:44

Come pagare il bollo auto attraverso il sistema PagoPA direttamente dal Portale dell'Automobilista: procedura completa online e tutte le alternative.

Tra le modalità di pagamento del bollo auto c’è anche quella di procedere per via telematica, utilizzando il sistema per i pagamenti elettronici verso la pubblica amministrazione PagoPA.

Vediamo come fare e quali sono le modalità di pagamento alternative, fisiche o digitali, per il versamento della tassa regionale sul possesso di veicoli.

Come pagare il bollo auto con PagoPA

Il bollo auto si può pagare attraverso il sistema PagoPA che consente di effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. Basta loggarsi al portale con le proprie credenziali al Portale dell’automobilista e poi:

  1. selezionare le voci di menù “Accesso ai servizi” e poi “Pagamento pratiche online PagoPA”
  2. selezionare “Nuovo pagamento”
  3. selezionare il tariffario nazionale (o per la provincia di Trento)
  4. scegliere la tariffa, aggiungerla al carrello e confermare/modificare i dati del titolare della pratica
  5. selezionare la voce “I miei pagamenti” e poi la pratica da pagare

Per stampare la ricevuta si può:

  1. accedere all’area riservata del Portale dell’automobilista,
  2. selezionare “Accesso ai servizi” e poi “Pagamento pratiche online PagoPA“,
  3. selezionare “I miei pagamenti” per trovare infine la ricevuta di pagamento.

Per verificare il pagamento bollo auto degli anni precedenti, invece, si può controllare:

  • sul sito dell’Agenzia delle Entrate, alla voce “servizi” > “calcolo bollo auto” >  “calcolo bollo auto in base alla targa”;
  • sul portale ACI alla voce “controllo pagamenti effettuati” e indicando Regione, anno di riferimento, tipologia di veicolo e targa.

Gli altri canali per pagare il bollo auto

Il bollo auto si può pagare anche con le seguenti modalità di versamento:

  • presso banche, uffici postali, tabaccherie, agenzie di pratiche automobilistiche e delegazioni ACI;
  • online dal sito ACI con credenziali SPID o CIE;
  • via smartphone tramite App IO;
  • online dai portali web della propria Regione o Provincia autonoma sempre accedendo con SPID o CIE;
  • agli sportelli bancomat e con home-banking di banche abilitate;
  • tramite domiciliazione bancaria (in Lombardia e in Campania):
  • tramite la App di Telepass Pay;
  • con strumenti di pagamento digitale come Satispay, EasyPol e Hype.